7 Febbraio 2023 Iscriviti al nostro sito!
Curriculum Hostess: consigli per come scriverlo

Curriculum Hostess: consigli per come scriverlo

Come si scrive un Curriculum Hostess? Il Curriculum è fondamentale per la ricerca di lavoro sia negli eventi che nelle fiere. Il Curriculum Hostess deve rappresentare le vostre esperienze, capacità e competenze: deve raccontare di voi, deve essere il vostro biglietto da visita per le agenzie.
Vi diamo quindi, di seguito, qualche consiglio su come scrivere al meglio il vostro Curriculum Hostess.

Prima di iniziare però, ricordatevi che, il contenuto deve essere scritto in modo chiaro, sintetico e deve risultare di facile lettura. Dettagliato ed efficace, deve riuscire a dare un’immagine di voi ma, soprattutto, curato dal punto di vista grammaticale: senza errori, ordinato, piacevole alla vista!

1. Curriculum Hostess – La Foto

Nel Curriculum Hostess, è importante che ci sia una foto: un primo piano va bene, al naturale con trucco moderato. Ma, di questo argomento, daremo spazio ad un articolo intero nelle prossime letture.

2. Dati Anagrafici

Inserire i propri contatti, controllando che siano scritti correttamente: nome, cognome, indirizzo, telefono, mail, luogo e data di nascita.
Fate riferimento anche ai vostri status fisici, come altezza e taglia, numero di scarpe. Questo perché molte volte devono essere fornite delle divise e, conoscere le vostre misure facilita la selezione e il lavoro del selezionatore.

3. L’Istruzione

Nel Curriculum Hostess, indicare gli studi compiuti in ordine cronologico decrescente, partendo dall’esperienza più recente, fino al diploma superiore. Se laureate o laureande, indicate l’argomento della tesi di laurea. Allo stesso modo, evidenziate se avete certificati come HACCP, Patentino di Sicurezza Aeroportuale, Attestati di lingua.

4. Esperienze Professionali

Mantenendo un ordine cronologico decrescente, indicate le esperienze lavorative nel settore di riferimento, sia per Hostess che per Promoter: ricorda però che la sintesi non è un reato, anzi usala! Fate un elenco di attività, raggruppandole per figura professionale ricoperta; specificando sempre almeno il ruolo durante l’attività lavorativa (esempio: addetta sala, passaggio microfoni, aiuto stand fiera)

5. Conoscenza Lingue Straniere

Indicate il vostro livello di conoscenza della lingua, relativamente a comprensione del testo, conversazione, traduzione. Particolare importante, per questo lavoro, è proprio la conoscenza delle lingue straniere. Siate sincere però, molte agenzie durante le fasi di selezione, testano la reale conoscenza. Scrivete se avete avuto modo di perfezionare la lingua con viaggi o soggiorni all’estero.

6. Conoscenze Informatiche

Nel Curriculum Hostess, non dimenticate le conoscenze informatiche: indicate se sapete usare Word, Excel o dispositivi portatili come i tablet o gli I-pad, ultimamente sono molto utilizzati negli eventi così come nelle fiere.

7. Interessi Extra Professionali

Mettete in evidenza tutte le attività extra professionali da voi svolte come il volontariato, le attività sportive anche a livello agonistico, le esperienze in altri contesti come hobby, attività culturali, viaggi fatti.

Importantissimo: non dimenticate di aggiornare spesso il vostro Curriculum Hostess con le nuove esperienze professionali e formative, eventi cui avete partecipato, attestati o certificazioni conseguiti.

E ora, spero sia un po’ più chiaro come scrivere il vostro Curriculum Hostess. Prima di passare ad altro argomento, condividete l’articolo con amiche e colleghe, questi consigli possono essere utili anche per altri lavori.

Condividi